22 Luglio 2024 - Aggiornato alle 10:05
CRONACA

Napoli: Aggressioni a poliziotti a Volla e a Pompei. Due arresti

24 Giugno 2024 14:05 —

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, durante il servizio di controllo del territorio, a seguito di una nota pervenuta alla locale Sala Operativa, sono intervenuti a Volla per la segnalazione di una persona in difficoltà.

I poliziotti, giunti immediatamente sul posto, sono stati avvicinati da una donna accertando che, la stessa, era stata minacciata dal figlio che si era poi barricato in casa.

Gli operatori, dopo ripetuti tentativi, sono entrati nell’abitazione e, non senza difficoltà e una colluttazione, sono riusciti a bloccare il prevenuto.

Quest’ultimo, un 47enne napoletano con precedenti di polizia, è stato tratto in arresto per lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.

In serata, invece, gli agenti del Commissariato di Pompei, durante il servizio di controllo del territorio, hanno controllato l’abitazione di un uomo sottoposto alla detenzione domiciliare, il quale, sin da subito, ha assunto un atteggiamento minaccioso nei confronti degli operatori ostacolando il controllo di polizia ma, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, è stato bloccato.

Pertanto, un 46enne residente a Pompei con precedenti di polizia, è stato tratto in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale.

 

 

24 Giugno 2024 14:05 - Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2024 14:05
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi