26 Maggio 2024 - Aggiornato alle 06:49
CRONACA

Napoli: Al Policlinico Federico II la Festa della Mamma arriva prima

08 Maggio 2024 13:51 — Un evento speciale per le famiglie dei prematuri, per celebrare i 20 anni dell’Associazione Soccorso Rosa Azzurro ONLUS.

La Festa della Mamma a Napoli arriva prima, per celebrare i vent’anni dell'Associazione Soccorso Rosa Azzurro ONLUS. “Prematuro”, come i neonati che l’associazione sostiene, l’evento si svolgerà sabato 11 maggio dalle ore 10.00, presso l’Aula Magna del CESTEV già Biotecnologie della Federico II di Napoli e sarà organizzato insieme al Reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, per festeggiare le mamme e le famiglie che stanno affrontando o hanno affrontato le difficoltà di una nascita pretermine.

L’Associazione Soccorso Rosa Azzurro ONLUS è impegnata da venti anni nel migliorare le cure dei neonati ricoverati in Terapia Intensiva Neonatale (TIN), al fianco dei bambini e dei loro genitori, sin dai primi giorni di vita.

Nel corso dell’evento sarà anche celebrata la terza Giornata Nazionale per la promozione del Neurosviluppo e l’Università Federico II e l'Associazione Soccorso Rosa Azzurro ONLUS presenteranno il progetto nazionale “BABY@Net”, di cui sono parte, finanziato dal Ministero della Salute, dedicato alla sorveglianza dei nati a rischio autismo.

Insieme agli ex prematuri e alle loro famiglie, parteciperanno all’evento autorità accademiche ed istituzionali e personaggi dello spettacolo, da sempre vicini all’associazione. Attesi il Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, il Direttore Generale dell’Azienda Policlinico Giuseppe Longo, il Presidente della Scuola di Medicina Giovanni Esposito, la Consigliera comunale Alessandra Clemente ed Amedeo Manzo Presidente BCC Napoli.

08 Maggio 2024 13:51 - Ultimo aggiornamento: 08 Maggio 2024 13:51
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi