22 Luglio 2024 - Aggiornato alle 09:32
CRONACA

Napoli: Barra, la Polizia di Stato trae in arresto un 47enne in esecuzione di un provvedimento di pene concorrenti.

23 Giugno 2024 15:50 —

Nella mattinata odierna, gli agenti della Squadra Mobile di Napoli hanno eseguito, nei confronti di un 47enne napoletano, un provvedimento di determinazione di pene concorrenti, emesso lo scorso 20 giugno dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma - Ufficio Esecuzioni Penali - secondo il quale, l'uomo dovrà espiare la pena di 4 anni,  5 mesi di reclusione per ricettazione e furto aggravato, commessi a Napoli e a Civitella d’Agliano (VT) tra il 2008 e il 2012.

23 Giugno 2024 15:50 - Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2024 15:50
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi