16 Luglio 2024 - Aggiornato alle 09:25
CRONACA

Napoli: Carabinieri arrestano personaggio al vertice del clan Licciardi

25 Giugno 2024 08:46 —

Questa mattina, i Carabinieri dei Nucleo Investigativo di Napoli, collaborati in fase esecutiva da personale del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna e della Compagnia Carabinieri di Napoli Stella, hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli – Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di un soggetto gravemente indiziato di associazione di tipo mafioso, estorsione commessa con la finalità di agevolare l’organizzazione camorristica denominata “clan Licciardi”, facente parte del sodalizio denominato “Alleanza di Secondigliano” e operante nei quartieri di Masseria Cardone, Rione Berlingieri, Rione Don Guanella e Vasto, e del reato di accesso indebito di dispositivi idonei alla comunicazione da parte di soggetti detenuti.

25 Giugno 2024 08:46 - Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2024 08:46
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi