16 Luglio 2024 - Aggiornato alle 12:22
CRONACA

Napoli: Chiaia, coniugi ingaggiano violenta colluttazione con i Carabinieri per una multa. Arrestati entrambi

27 Agosto 2023 09:08 —

Una multa di poco più di 80 euro, il fermo dello scooter e qualche punto decurtato dalla patente. Questo impone il codice della strada a chi non indossa il casco di protezione.

Ad una coppia di Napoli non è bastato. Quando i carabinieri della stazione di Chiaia li hanno fermati durante un posto di controllo in Largo Pignatelli, hanno pensato bene di aggiungere un altro carico alla loro violazione.

Hanno insultato i militari e strappato il verbale dalle mani di uno di loro.

Ciro Maietta, 47enne già noto alle forze dell’ordine, ha poi tentato di aggredire uno dei carabinieri.

Grazie all’intervento di una pattuglia di motociclisti del nucleo radiomobile di Napoli, i colpi di Maietta non sono andati a segno. E’ nata però una violenta colluttazione.

La moglie non è rimasta a guardare e ha colpito con casco e borsa i militari.

La zuffa si è conclusa con le manette per entrambi. Sono ora ai domiciliari, in attesa di giudizio. Dovranno rispondere di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

Per uno dei militari 30 giorni di prognosi per lesioni al braccio sinistro, per altri due 3 giorni

27 Agosto 2023 09:08 - Ultimo aggiornamento: 27 Agosto 2023 09:08
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi