22 Luglio 2024 - Aggiornato alle 10:27
CRONACA

Napoli: Controlli a Portici e San Giorgio a Cremano. Un arresto

08 Luglio 2024 16:41 —

Nella giornata di ieri, gli agenti del Commissariato di San Giorgio a Cremano, i militari dell’Arma dei Carabinieri, gli operatori della Guardia di Finanza, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania e l'ausilio di personale della Polizia Locale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel Comune di San Giorgio a Cremano.

Nel corso dell’attività sono state identificate 333 persone, controllati 168 veicoli, contestate 9 violazioni del Codice della Strada ed è stata, altresì, ritirata una patente di guida.

In nottata, invece, gli agenti del Commissariato di Portici-Ercolano, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in piazza San Pasquale a Portici, sono stati avvicinati da un uomo che, indicando il finestrino posteriore infranto della sua autovettura, ha raccontato di essere stato vittima di furto di diversi effetti personali presenti nel veicolo.

I poliziotti, dopo aver appreso quanto poc’anzi accaduto, nel transitare in via Mare ad Ercolano hanno notato un soggetto che si aggirava con fare guardingo e stava trasportando un borsone di grosse dimensioni.

Pertanto, gli operatori hanno raggiunto e controllato il predetto trovandolo in possesso di uno sfollagente telescopico, un coltello multilama di 9 cm circa, un coltellino svizzero, 2 cacciaviti, degli effetti personali corrispondenti alla descrizione fornita dal proprietario del veicolo ed un cellulare risultato smarrito lo scorso mese di giugno.

Per tali motivi, l’indagato, identificato per un 37enne di Ercolano con precedenti di polizia, anche specifici, è stato tratto in arresto per furto aggravato nonché denunciato per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli, porto di armi od oggetti atti ad offendere e appropriazione di cose smarrite; infine, la refurtiva è stata restituita al proprietario.

08 Luglio 2024 16:41 - Ultimo aggiornamento: 08 Luglio 2024 16:41
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi