16 Luglio 2024 - Aggiornato alle 07:38
CRONACA

Napoli: Corso Umberto I, due tunisini rintracciati subito dopo una rapina. Arrestati

30 Giugno 2024 12:36 —

Nella notte appena trascorsa, gli agenti del Commissariato Decumani, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Sala Operativa, sono intervenuti in corso Umberto I per la segnalazione di una persona rapinata.

Gli operatori, giunti nei pressi della fermata “Duomo”, hanno raggiunto il richiedente accertando che, quest’ultimo, poco prima, mentre si trovava in corso Umberto I era stato avvicinato da due ragazzi, uno dei quali gli aveva strappato il telefono dalle mani mentre, l’altro, dopo averlo spinto a terra gli aveva dato diversi calci prima di darsi alla fuga con il complice.

Gli operatori, grazie alle descrizioni fornite e alla localizzazione fornita dal GPS del telefono cellulare, sono riusciti immediatamente a rintracciare gli aggressori in via Forcella dove sono stati bloccati e trovati in possesso dello smartphone sottratto poco prima.

I due, entrambi tunisini di 18 e 19 anni con precedenti di polizia, sono stati tratti in arresto per rapina aggravata in concorso.

30 Giugno 2024 12:36 - Ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2024 12:36
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi