27 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 13:57
CRONACA

Napoli: Due arresti per una rapina aggravata

04 Dicembre 2023 11:58 —

Nella mattinata odierna la Polizia di Stato ha dato esecuzione  ad un’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Procura, nei confronti di nei confronti di Caccavale Carlo, cl.’70 e Caccavale Michele, cl. ’80 gravemente indiziati del delitto di rapina aggravata, commessa in concorso tra essi, ai danni di due soggetti, madre e figlio.

In particolare, gli odierni indagati nella notte del 24 gennaio 2023 si sarebbero introdotti nell’abitazione delle vittime (ubicata nel loro stesso stabile di residenza) sfondando la porta d’ingresso e le avrebbero successivamente strattonate e minacciate, costringendole a consegnare la somma di 800 euro in contanti.

La sera successiva all’evento predatorio Caccavale Carlo è stato attinto con 2 colpi d’arma da fuoco alla gamba destra ed è stato trasportato all’Ospedale Cardarelli di Napoli dove è stata diagnosticata la frattura pluriframmentaria e scomposta di tibia e perone.

Le investigazioni, che hanno consentito di acquisire elementi indiziari a carico dei fratelli Caccavale per la rapina in abitazione, proseguono per individuare gli autori del ferimento ai danni di Caccavale Carlo e per accertare se la rapina e l’agguato siano eventi collegati, considerato che sono avvenuti a distanza di poche ore.

04 Dicembre 2023 11:58 - Ultimo aggiornamento: 04 Dicembre 2023 11:58
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi