13 Giugno 2024 - Aggiornato alle 22:14
SPORT

Napoli: Garcia, "amareggiato e deluso"

08 Ottobre 2023 23:59 —

Amareggiato Rudi Garcia al termine della partita: "Non mi aspettavo una prestazione così da parte nostra sono molto deluso. E' un brutto risultato nato anche da disattenzioni. Il primo gol non dovevamo prenderlo perchè avevamo preparato queste situazioni da cross laterale, poi dopo il pareggio dovevamo avere la spinta per ribaltare l'inerzia della gara. Purtroppo abbiamo sbagliato alcune letture difensive ma anche situazioni offensive. Abbiamo avuto occasioni da gol da sfruttare e che avrebbero ribaltato il corso del match. E' mancata lucidità, aggressività, non siamo riusciti a sfruttare la profondità anche quando avevamo spazio per attaccare, l’infortunio di Anguissa poi ha cambiato il nostro gioco ma è mancata la bravura nel finalizzare le palle goal.Mi prendo la responsabilità tecnica della sconfitta, ma non per la scelta sbagliata dei cambi. Ho cercato di dare spinta e freschezza con Raspadori e grazie a lui abbiamo anche avuto la palla per segnare. Poi ho inserito il Cholito al posto di Osimhen e non al fianco, perchè con un centrocampo ridotto avremmo avuto difficoltà a condurre palla in avanti per il doppio centravanti. Adesso dobbiamo essere calmi nell'analizzare la gara per riprendere il percorso. Avevo chiesto tre vittorie consecutive e finchè non riusciremo ad ottenerle saremo sempre fuori e dentro il quarto posto".
Giovanni Di Lorenzo con lucidità esprime la sua opinione sulla gara: "E' stata una brutta sconfitta, siamo amareggiati. La Fiorentina ha giocato meglio e accettiamo l'esito del campo. Certamente ci sono i meriti dell'avversario, ma noi dobbiamo fare meglio, non possiamo esprimerci così e bisogna lavorare per crescere. Spiace che adesso ci sia la sosta perchè non possiamo subito allenarci insieme e valutare il momento, però alla ripresa dobbiamo reagire per riprendere subito il cammino giusto. Non ci sono molte parole da dire, si deve fare di più e meglio e questo possiamo ottenerlo solo lavorando e guardare avanti. L'obiettivo è stare nelle prime quattro e lottare per il campionato fino alla fine".Giovanni Spinazzola 

08 Ottobre 2023 23:59 - Ultimo aggiornamento: 08 Ottobre 2023 23:59
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi