22 Luglio 2024 - Aggiornato alle 10:02
CRONACA

Napoli: Giugliano, 51enne spacca il vetro di casa del suo ex. Arrestata dai Carabinieri

07 Luglio 2024 15:49 —

Una 51enne di Giugliano è finita in manette per atti persecutori. I Carabinieri della sezione radiomobile l’hanno arrestata ieri sera, dopo averla sorpresa all’esterno dell’abitazione del suo ex.

Durante l’ennesimo approccio per tentare un riavvicinamento, la donna avrebbe lanciato una bottiglia di birra vuota contro l’abitazione del suo ex, mandando in frantumi il vetro di una finestra. Poi l’avrebbe minacciato di morte.

I Carabinieri sono intervenuti sul posto dopo che la vittima ha contattato il 112, spiegando di aver già in passato denunciato comportamenti simili. Nelle settimane precedenti aveva più volte insultato e minacciato il suo ex, mandando anche decine di messaggi indesiderati.

In un’occasione avrebbe spruzzato del deodorante sul volto dell’uomo, pretendendo di dover essere l’unica donna a stare con lui.

La donnae è stata arrestata ed è ora in attesa di giudizio.

07 Luglio 2024 15:49 - Ultimo aggiornamento: 07 Luglio 2024 15:49
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi