23 Giugno 2024 - Aggiornato alle 07:40
CRONACA

Napoli: Inquinamento acustico, vanno cambiate le rotte degli aerei

04 Agosto 2023 09:55 — Quotidiane le segnalazioni di inquinamento acustico e atmosferico da parte dei cittadini di Colli Aminei, zona ospedaliera, San Rocco. Ponti rossi e di tutta l'area nord.

"Il quasi milione e mezzo di passeggeri transitati per Capodichino tra gennaio e luglio conferma il grande successo del turismo e delle sue politiche nella nostra città. Tuttavia in questi mesi sono state pressoché quotidiane le segnalazioni di inquinamento acustico e atmosferico da parte dei cittadini di Colli Aminei, zona ospedaliera, San Rocco. Ponti rossi, area che incide su Capodichino e tutta l'area nord di Napoli. Sembra che la sperimentazione delle nuove rotte iniziata a febbraio non abbia dato i risultati sperati. Credo allora che a settembre serva un tavolo permanente amministrazione - Gesac - Arpac per suggerire all'ENAV delle alternative". Così in una nota Gennaro Acampora, capogruppo del Partito Democratico nel Consiglio Comunale di Napoli e membro della Commissione Infrastrutture, Mobilità e Protezione Civile.

"L' urgenza del problema è stata riconosciuta dallo stesso Sindaco Gaetano Manfredi, in una lettera PEC indirizzata ieri al sottoscritto - precisa Acampora - Il Comune si impegnerà a sottoporre le nostre proposte nelle prossime riunioni della Commissione composta dal Comune stesso con gli altri Comuni interessati, ENAV,  Regione, Città Metropolitana, ENAC, Ministero dell'Ambiente, ARPAC, Gesac e Direttore aeroportuale. A settembre infatti ci aspettiamo che l'Arpac mantenga l'impegno di mettere a disposizione tutti i dati rilevati dalle sue centraline. Credo poi che per analizzarli sia necessario un nuovo tavolo amministrazione - Gesac - Arpac per suggerire all'ENAV nuove rotte. Ringrazio ancora il Sindaco per l'attenzione dimostrata alle nostre idee che riteniamo di buon senso. Sia personalmente sia come gruppo Pd monitoreremo ogni sviluppo. Non si tratta di ostacolare il turismo e chi lo sta garantendo a livelli record, bensì di trovare un punto di equilibrio migliore con il diritto alla vivibilità di decine di migliaia di cittadini".

04 Agosto 2023 09:55 - Ultimo aggiornamento: 04 Agosto 2023 09:55
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi