22 Luglio 2024 - Aggiornato alle 10:49
CRONACA

Napoli: La Procura di Nola apre un procedimento penale sulla morte di una settantasettenne di San Vitaliano

28 Giugno 2024 17:18 — Indaga l’automobilista che l’ha investita e dispone l’autopsia. L’incidente è successo il 24 giugno nella stessa San Vitaliano, all’altezza di una rotatoria. La vittima, Elisa Pacchiano, procedeva in bicicletta.

Il Pubblico Ministero della Procura di Nola (Napoli), dott.ssa Patrizia Mucciacito, ha da prassi aperto un procedimento penale per il reato di omicidio stradale sulla tragica morte di Elisa Pacchiano (nella foto), 77 anni, di San Vitaliano (Na), investita da un’auto, una Nissan Note, lunedì scorso, 24 giugno 2024, alle 18, nella stessa San Vitaliano, in via Risorgimento, mentre l’anziana procedeva in bicicletta in corrispondenza di una rotatoria. Il sinistro è stato rilevato dai carabinieri della locale stazione.

Il Sostituto Procuratore ha automaticamente iscritto nel registro degli indagati il conducente della vetturaE. B., settant’anni, di Scisciano (Na), e ha disposto l’autopsia sulla salma della vittima per accertare le cause del decesso: l’incarico di effettuare l’esame autoptico si sarebbe dovuto assegnare quest’oggi, venerdì 28 giugno, al medico legale dott. Maurizio Saliva, ma nell’udienza odierna in Procura il Sostituto Procuratore ha ritenuto di differire il conferimento alla prossima settimana per poter acquisire nel frattempo dell’altra documentazione e procedere prima ad ulteriori accertamenti preliminari.

Alle operazioni peritali parteciperà, in ogni caso, quale consulente tecnico per la parte offesa, anche il medico legale dott. Luca Scognamiglio messo a disposizione da Studio3A-Valore S.p.A., società specializzata a livello nazionale nel risarcimento danni e nella tutela dei diritti dei cittadini a cui, attraverso il consulente personale per la Campania dott. Vincenzo Carotenuto, si sono affidati i familiari della settantasettenne per essere assistiti, fare chiarezza sui fatti e ottenete giustizia, con la collaborazione dell’avv. Vincenzo Cortellessa del foro di Santa Maria Capua Vetere. La donna ha lasciato in un dolore immenso il marito e quattro figli.

Per la data dei funerali Elisa Pacchiano bisognerà dunque attendere lo svolgimento dell’autopsia e il successivo rilascio del nulla osta alla sepoltura da parte dell’autorità giudiziaria.

28 Giugno 2024 17:18 - Ultimo aggiornamento: 28 Giugno 2024 17:18
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi