22 Luglio 2024 - Aggiornato alle 09:33
CRONACA

Napoli: Nola, dalla Festa dei Gigli ai domiciliari, 43enne arrestato dai Carabinieri

01 Luglio 2024 11:49 —

E’ sorvegliato speciale e ha l’obbligo di soggiornare nel comune di Palma Campania. Non può allontanarsi da quella cittadina senza autorizzazione.

A Nola, intanto, si celebra la Festa dei Gigli e il 43enne Saverio Boccia non intende perdersela. Così supera il confine di Palma e si immerge nei festeggiamenti. Sfortuna vuole che tra i Carabinieri impiegati nella gestione dell’ordine pubblico vi fossero proprio quelli di Palma, che lo hanno riconosciuto nella folla.

E’ così che è finito in manette, passando dalla Festa dei Gigli agli arresti domiciliari. Risponderà di violazione degli obblighi imposti dalla misura. E’ ora in attesa di giudizio.

01 Luglio 2024 11:49 - Ultimo aggiornamento: 01 Luglio 2024 11:49
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi