15 Luglio 2024 - Aggiornato alle 10:07
CRONACA

Napoli: Secondigliano, panificio nei guai. 115 chili di impasto sequestrati

17 Novembre 2023 13:56 —

Ancora lavoro sommerso, ancora carenze igieniche e sanitarie in un’attività commerciale. Questa volta a pagare il prezzo delle violazioni i titolari di un panificio in via limitone di Arzano, strada del quartiere Secondigliano a pochi passi dalla provincia a nord di Napoli.

I Carabinieri della stazione locale, insieme a quelli del NAS e del NIL, hanno rilevato ben 4 lavoratori in nero. 58mila euro il totale delle sanzioni applicate, sospesa l’intera attività imprenditoriale. Nel novero anche violazioni alla normativa sulla sicurezza sui luoghi di lavoro

Nei locali di produzione sporcizia. 115 chili di impasto sequestrati per presenza di muffe.

I due impresari sono stati denunciati.

17 Novembre 2023 13:56 - Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2023 13:56
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi