15 Luglio 2024 - Aggiornato alle 10:01
CRONACA

Napoli: Torre del Greco, Carabinieri arrestano 51enne legato al clan Falanga. Pestò cittadino nella piazza dove fu assassinato il padre

08 Agosto 2023 13:38 —

I Carabinieri della sezione operativa di Torre del Greco hanno arrestato Domenico Cascone, in esecuzione di ordine di sostituzione della detenzione domiciliare. Il 51enne, ritenuto legato al clan “Falanga” operante nel territorio di Torre del Greco, ha ripetutamente violato le prescrizioni imposte dalla misura applicata della detenzione in casa ed è ora in carcere. Qualche settimana fa, durante la detenzione domiciliare, raggiunse Piazza Palomba e pestò senza alcun motivo un passante.

Nella stessa piazza, nel 2003, il padre Giuseppe Cascone, fu assassinato in un agguato di stampo camorristico.

L'uomo è ora a Poggioreale.

08 Agosto 2023 13:38 - Ultimo aggiornamento: 08 Agosto 2023 13:38
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi