26 Maggio 2024 - Aggiornato alle 07:43
VIAGGI

Salerno: Agropoli, AOTA "investire sulle strutture extralberghiere è un'opportunità"

21 Aprile 2024 00:04 —

L'Associazione Operatori Turistici Agropoli ( AOTA) con l'iniziativa formativa di Sabato 20 Aprile, patrocinata dalla Comune di Agropoli, ha affiancato gli operatori della ricettività per le conoscenze nell'avvio e nella gestione delle attività extralberghiere.

A sottolineare l'importanza dei contenuti del corso gli interventi del Sindaco Roberto Mutalipassi e l'Assessore al Turismo, Commercio ed Eventi Roberto Apicella, condivisi dall'Assessore al Mare, Porto, Demanio e Patrimonio Giuseppe De Filippo e dai Consiglieri Francesco Crispino e Maurizio Abagnale.

Presenti anche operatori di altri Comuni del Cilento e della Costiera Amalfitana che hanno visto nelle attività di AOTA interessanti opportunità e valutato positivamente le capacità di rappresentanza della categoria.

Il corso è stato tenuto dal Presidente dell'Associazione Bed and Breakfast Affittacamere Casa Vacanze rete Nazionale Extralberghiera (A.B.B.A.C.), Agostino Ingenito, la cui competenza ha dato l'occasione agli operatori di conoscere o di avere aggiornamenti su normative ed adempimenti, in materia tecnica, gestionale, fiscale.

I confronti createsi hanno consentito chiarimenti necessari ed approfondimenti utili.

Per il Presidente di AOTA, Giusy Mariani, investire sulle strutture extralberghiere è un'opportunità, esse prestano un'offerta di accoglienza turistica che caratterizza un Territorio, creano identità singolari non standardizzate, capaci di trasferire il valore di quel Territorio e di ogni valore culturale che gli appartiene.

La Mission di AOTA si riconferma così quella di dare al Territorio operatori professionisti in grado di creare realtà strutturate , che offrono servizi di qualità , che siano parte attiva per lo sviluppo del settore a livello locale, in grado di essere al passo con risposte adeguate alla continua evoluzione dei servizi richiesti e delle nuove tendenze di viaggio.

21 Aprile 2024 00:04 - Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2024 00:04
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi