23 Maggio 2024 - Aggiornato alle 21:39
CRONACA

Salerno: Nocera Superiore, GdF arresta noto pusher di crack e cocaina

13 Aprile 2024 09:29 —

Nell'ambito delle ordinarie attività di servizio di controllo del territorio, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha tratto in arresto, a Nocera Superiore, un noto pusher.

Sono state le Fiamme Gialle della Compagnia di Cava de' Tirreni ad intercettare e seguire un'autovettura con a bordo alcuni soggetti, già noti alle forze dell'ordine, in procinto di recarsi presso l'abitazione di un'ulteriore persona, sottoposta a misura personale cautelare dell'obbligo di dimora nel comune di residenza, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I Finanzieri, accedevano nell'abitazione e scorgevano il pusher intento a suddividere in dosi la sostanza stupefacente.

La successiva attività di perquisizione, permetteva di rinvenire circa 22 grammi di crack e 10 di cocaina nonché un bilancino di precisione, un coltellino svizzero, una forbice, e 30 bustine cellophanate funzionali al confezionamento delle dosi.

Pertanto, nei confronti del soggetto, il Giudice convalidava la misura cautelare degli arresti domiciliari e confermava l'obbligo di dimora nel comune di residenza, prescrivendo allo stesso, inoltre, la permanenza domiciliare notturna.

All'esito delle attività, anche altre due persone venivano segnalate alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore.

L'attività eseguita dimostra l'efficacia del Corpo nel contrasto tra l'altro allo spaccio di sostanze stupefacenti per preservare la sicurezza della comunità e per contrastare attivamente tutte le forme di criminalità.

13 Aprile 2024 09:29 - Ultimo aggiornamento: 13 Aprile 2024 09:29
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi