27 Febbraio 2024 - Aggiornato alle 14:37
CRONACA

Napoli: Marocchino frantuma 5 finestrini e tenta la fuga ma viene arrestato dai Carabinieri dopo una colluttazione

06 Marzo 2023 11:38 —

Sono le 4 del mattino e la centrale operativa del Comando provinciale di Napoli segnala alla gazzella del nucleo radiomobile una persona che si aggira a via Genova con aria furtiva.

Pochi minuti e i militari raggiungono quella strada a pochi passi da piazza Nazionale, notano un uomo. Si tratta di Hatim Couscous, 31enne di origini marocchine già noto alle forze dell’ordine e ha appena frantumato i vetri di 5 auto lì parcheggiate. Dall’ultimo mezzo danneggiato l’uomo ha appena preso 30 euro che erano stipati nel portaoggetti quando viene sorpreso dai Carabinieri. Il 31enne tenta la fuga ma doppo una breve colluttazione viene bloccato.

L’arrestato deve rispondere di furto aggravato, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Tre i giorni di prognosi prescritti per uno dei militari intervenuti.

06 Marzo 2023 11:38 - Ultimo aggiornamento: 06 Marzo 2023 11:38
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi