17 Giugno 2021 - Aggiornato alle 08:07
MONDO ANIMALE
Agility dog, lo sport cinofilo per eccellenza
17 Maggio 2021 20:20 —

L’Agility dog è lo sport cinofilo per eccellenza. Ha una duplice funzione educativa e sportiva per il binomio uomo-cane, poiché il conduttore conduce il cane correndo e al tempo stesso deve migliorare la propria intesa con il proprio cane attraverso l’educazione, che di solito inizia impartendo al cane una serie di esercizi e comandi propedeutici all’Agility dog, che di solito vengono insegnati in un normale corso di educazione di base. Così facendo anche il cane impara a relazionarsi con il proprio conduttore imparando a seguirlo scrupolosamente eseguendo in corsa ostacolo dopo ostacolo un percorso che varia da gara a gara, condotto con comandi precisi dall’inizio di partenza alla fine dell’arrivo. Di solito se un cane viene ammaestrato bene esegue facilmente il percorso, sempreché venga condotto in modo impeccabile.

Tutte le razze, compresi i meticci, possono partecipare, non ci sono limitazioni per quanto riguarda le taglie e all’età dei conduttori. Agility significa addestrare con pazienza, dolcezza ed allegria, usufruendo del gioco come mezzo di apprendimento per insegnare al cane ad obbedirci serenamente, per sua scelta e non perché costretto.

Si effettuano allenamenti programmati una o due volte a settimana, anche nei festivi, per dare veramente a tutti la opportunità di poter parteciparvi ed apprezzare, insieme al proprio cane, un nuovo modo per divertirsi e divertire familiari ed amici a contatto con la natura.

Chiaramente ci vogliono luoghi idonei recintati per poter praticare questo sport, ed ostacoli appositamente creati per questo tipo di attività. Importante è la presenza di un istruttore, almeno nelle fasi iniziali per approcciare il corretto uso degli ostacoli per non farsi male e per far si che il nostro amico a quattro zampe possa iniziare a familiarizzare con gli attrezzi e a superare l’ostacolo senza fare penalità, imparando il giusto movimento in equilibrio, e ciò ovviamente vale anche per il conduttore, poiché certi movimenti avvantaggiano il binomio in velocità.

Domenico Esposito

17 Maggio 2021 20:20 - Ultimo aggiornamento: 17 Maggio 2021 20:20
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi