26 Maggio 2024 - Aggiornato alle 19:07
CRONACA

Napoli: Controlli della Polizia di Stato, a Chiaiano arrestato un uomo che ha aggredito i familiari

26 Aprile 2024 17:40 — 2 arresti a Ponticelli.

Nella notte appena trascorsa, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Sala Operativa, sono intervenuti nel quartiere Chiaiano per la segnalazione di una persona molesta.

Gli operatori, giunti sul posto, hanno notato diversi ambienti messi a soqquadro e due persone in evidente stato di agitazione; le stesse hanno raccontato che il figlio, come già avvenuto in precedenti occasioni, li aveva minacciati e aggrediti fisicamente ed aveva, altresì, colpito sua moglie al volto con calci e pugni per poi barricarsi in casa; pertanto, i poliziotti lo hanno raggiunto e, non senza difficoltà, lo hanno bloccato.

L’uomo, un 49enne napoletano con precedenti di polizia, anche specifici, è stato tratto in arresto per maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

A Ponticelli, sempre in nottata, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, durante il servizio di controllo del territorio, a seguito di una nota pervenuta alla locale Sala Operativa, sono intervenuti in via Bartolo Longo per la segnalazione di furto di un’auto ad opera di due uomini.

Gli operatori, giunti immediatamente sul posto, con il supporto degli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra e in contatto telefonico con il richiedente, hanno bloccato dapprima colui che fungeva da “palo”, posizionato all’esterno di un parco privato, e, subito dopo, un altro soggetto sorpreso ad armeggiare sull’autovettura segnalata. I poliziotti hanno, altresì, accertato che erano già state smontate le barre portapacchi e divelta la serratura del veicolo con l’uso di chiavi e grimaldelli.

I due, un 29enne ed un 43enne, entrambi napoletani e con precedenti di polizia, sono stati tratti in arresto per tentato furto pluriaggravato. 

Ieri, gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio.  

Nel corso delle attività sono state identificate 64 persone, di cui 10 con precedenti di polizia, e controllati 37 veicoli.

Infine, mercoledì gli agenti del Commissariato di Afragola, con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio all’interno del “Parco Verde” di Caivano.

Nel corso del servizio sono state identificate 110 persone, controllati 61 veicoli, di cui uno sequestrato amministrativamente ed, altresì, contestato due violazioni del Codice della Strada. 
 

26 Aprile 2024 17:40 - Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2024 17:40
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi