05 Agosto 2021 - Aggiornato alle 16:26
SALUTE
Covid-19: Al Policlinico Vanvitelli vaccinazione in auto per i pazienti non deambulanti
02 Aprile 2021 13:59 —

In linea con la Campagna vaccinale regionale, continua la somministrazione anti-Covid per i pazienti fragili, in cura presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Luigi Vanvitelli”, che viene eseguita in auto (per pazienti non deambulanti).

Nei locali dell’Edificio 3 di Cappella Cangiani, dove è stato allestito il Centro Vaccinale, personale deputato accoglie i pazienti fragili (diabete, malattie autoimmuni e immunodeficienze primitive, scompenso cardiaco, oncoematologici, pazienti con disabilità, fibrosi cistica e pazienti trapiantati) già in cura presso le Strutture del Policlinico.

Tra i destinatari della inoculazione anche pazienti affetti da Sclerosi multipla per i quali è stata studiata una assistenza particolare: la somministrazione del vaccino viene eseguita in auto.

"Una presa in carico capace di far sentire più tranquilla la persona seguita dal team del Policlinico che conosce, bene, lo storico clinico", spiega il Dg Antonio Giordano.

02 Aprile 2021 13:59 - Ultimo aggiornamento: 02 Aprile 2021 13:59
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi