21 Novembre 2017 - Aggiornato alle 14:55
SPORT
GENOA-NAPOLI: 2-3. Ed è Mertens...mania
25 Ottobre 2017 23:25 —

Gioco, spettacolo e gol al Marassi di Genova questa sera. E su tutti un grande Dries Mertens che ha realizzato un gran gol su punizione dal limite ed un eurogol da incorniciare che sarà ricordato negli anni a venire. E alla fine non è stata proprio una passseggiata perchè dopo aver dominato per quasi tutta la partita con un palleggio e un possesso palla ininterrotto, e dopo aver più volte sfiorato il quarto gol, è arrivata la doccia fredda servita da Izzo da Scampia e il Genoa, sul 2-3, ha ritrovato le gambe e la forza per reagire per dieci minuti credendo quantomeno di poter riprendre la gara con un pareggio. E Sarri è andato su tutte le furie. Poi al 93° il fischio liberatorio di Mazzoleni che con la gara di oggi ha interrotto la serie negativa con gli azzurri che andava avanti dal 2012. E il Napoli si riprende la testa della classifica. Indietro,dopo l'Inter, la Lazio vince a Bologna con tre gol tutti biancocelesti, Milinkovic e Savic e autogol di Lulic, la Juventus asfalta la Spal, Bernardeschi-Dybala-Paloschi-Higuain-Cuadrado, la Roma vince con il Crotone 1-0, con un gol di Perotti è a sette punti dagli azzurri ma deve recuperare la partita con la Sampdoria, rinviata a data da destinarsi dalla Lega Calcio, dopo essere stata annullata sabato 9 settembre scorso  a causa dell’allerta meteo di colore “arancione” scattato sulla Liguria. Domenica al San Paolo arriva il Sassuolo e si ricomicia.

Antonio Pianelli 

25 Ottobre 2017 23:25 - Ultimo aggiornamento: 25 Ottobre 2017 23:25
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi