16 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 10:01
SPORT
Juventus-Napoli: Le pagelle di Giovanni Spinazzola
29 Settembre 2018 20:36 —

Ospina 6,5: sui gol non può nulla ma è strepitoso in almeno tre occasioni su Ronaldo.
Hysaj 5,5: sul gol dell’1-1 lascia Ronaldo crossare. Attacca poco e male.
Albiol 6: sempre attento e puntuale, chiude ogni varco. Dalle sue parti non si passa.
Koulibaly 5,5: tocca a lui marcare Mandzukic sull’1-1 ma se lo dimentica. Spesso poco attento.
Mario Rui 5: fa quel che può finché non resta vittima di Banti.
Callejon 5,5: aiuta tantissimo in copertura ma spreca la palla del possibile 2-2 con una brutta conclusione. Ha il merito dell’assist per l’1-0.
Allan 6,5: solita inesauribile fonte di gioco e pressing. Recupera il pallone da cui nasce il gol del vantaggio. Indomabile.
Hamsik 5: troppi tocchi imprecisi, poca lucidità.
(Fabian Ruiz s.v.)
Zielinski 5: attacca poco e male la sua zona di pertinenza. Non riesce a rendersi pericoloso come dovrebbe. Esce per necessità di equilibri.
(Malcuit 6: strapotenza fisica, ma non marca Bonucci sul 3-1).
Insigne 5,5: stavolta Lorenzo non è il Magnifico ammirato nelle prime giornate. Tiri a giro sballati e s’incaponisce nel voler dribblare tutta la squadra avversaria.
Mertens 5,5: il gol e nulla più. Spesso sembra che vaghi in mezzo al campo. Non è il Dries dello scorso anno.
(Milik 6: deve dannarsi l’anima con tutta la difesa bianconera. Recupera qualche punizione, ma può poco).

29 Settembre 2018 20:36 - Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2018 20:36
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi