26 Gennaio 2022 - Aggiornato alle 12:38
SPORT
Napoli-Fiorentina: 2-5. Che batosta! Le pagelle di Giovanni Spinazzola
13 Gennaio 2022 21:55 —

Ospina 6: Una gran parata su tiro di Vlahovic al 12’ con deviazione in angolo, nulla può sulla rete del’attaccante viola
(dal 46’ Meret 6: Evita una rete in una gran mischia in area azzurra. Sfortunato sulla rete di Biraghi, la palla colpisce il palo interno ed entra sulle altre segnature non può fare nulla).

Di Lorenzo 6: Sempre attento in fase difensiva rare però le discese sulla fascia.

Tuanzebe 5: Al suo vero e proprio esordio nell’undici titolare si fa sorprendere da Vlahovic nella rete che sblocca la partita, da rivedere.

Rrahmani 5,5: Sembra un po' stanco entra in ritardo al limite dell’area di rigore e commette il fallo che causa la punizione che Biraghi trasforma.

Ghoulam 6: Una buona partita la sua giocata con diligenza e coraggio. Rispetto alla gara con la Sampdoria scende più spesso sulla fascia.
(dall’ 85’ Malcuit 6: Forse entra un po' troppo tardi in campo al posto di un Ghoulam che aveva dato proprio tutto confeziona il cross al centro dell’area viola che Petagna trasforma)

Demme 6: mette nelle gambe minuti preziosi e la sua condizione sembra crescere disputa una buona gara
(dal 64’ Fabian Ruiz 5: Spalletti lo fa entrare cercando di dare spessore al centrocampo ma non è ancora al meglio e si vede. Si fa notare per due falli che gli costano altrettante ammonizioni e riducono il Napoli in nove uomini)

Lobotka 6,5: Ricama passaggi a destra e a sinistra cercando di dare spazio alla manovra del Napoli. Esce nei minuti di recupero dei tempi regolamentari esausto
(dal 91’ Cioffi 5: Entra al posto d Lobotka in un momento delicato con la fiorentina in vantaggio a pochi minuti dalla fine dei tempi regolamentari. Commette un madornale errore di passaggio nei minuti iniziali del primo tempo supplementare verso Petagna quando il Napoli costruisce un contropiede che poteva cambiare tutta la partita)

Politano 6: Sulla sua fascia mette in difficoltà la difesa viola peccato però che questa scelta tattica non sia stata continua.
(dal 64’ Lozano 5,5: rientra dal Messico nella giornata di ieri negativizzato. La sua partita però dura solo 20’ il tempo di colpire un palo con un’ azione personale in area fiorentina poi all’83’ si fa espellere per un pestone rifilato a Gonzales)

Mertens 7: inventa un gran goal dei suoi rimettendo subito in parità la partita. Nei tempi supplementari dopo l’uscita di Petagna resta il terminale di attacco del Napoli ma può fare ben poco con una squadra ridotta in nove uomini e senza centrocampisti

Elmas 5: Una prova opaca. Doveva sostituire Insigne ma ancora non è al meglio della condizione. Molti errori e gran confusione

Petagna 7: Alla sua seconda rete consecutiva e la segna all’ultimo respiro dei tempi regolamentari sfruttando un bel cross di Malcuit rimandando i conti ai supplementari
(dal 94’ Juan Jesus 5,5: entra per rinforzare la difesa sperando di tenere il prezioso pareggio ma la squadra in inferiorità numerica regge fino al 105’ poi crolla).

13 Gennaio 2022 21:55 - Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2022 21:55
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi