23 Gennaio 2019 - Aggiornato alle 19:00
SPORT
NAPOLI-SPAL: Le pagelle di Giovanni Spinazzola
22 Dicembre 2018 17:27 —

Meret 7,5: un paio di parate basse e sicurezza a tutto il reparto, anche con personalità. A recupero iniziato strepitoso in ben due occasioni.

Hysaj 6,5: torna titolare e sulla corsia destra gioca con grande attenzione, limitando i pericoli. Nel recupero, però, regala l’angolo su cui è decisivo Meret.

Albiol 7: sicurezza in difesa, perché Antenucci e Paloschi gli provocano solo il solletico e decisivo in attacco, con il gol vittoria. Una grande partita la sua.

Koulibaly 7: gioca con la spada di Damocle della diffida sulla testa, ma il senegalese è perfetto e persino imperioso.

Ghoulam 6,5: nuovamente titolare, l’algerino calcia l’angolo da cui nasce il gol di Albiol. Spinta costante sulla corsia sinistra, con grande qualità.

(dal 79’ Luperto S.V.)

Callejon 6,5: sulla corsia di destra difende ed attacca; ha più di una volta l’occasione di segnare ma non vi riesce. 

Rog 6: piazzato al centro al posto di Allan, il croato fa buona guardia ed è apprezzabile il suo lavoro di copertura e contenimento.

(Dal 66’ Fabian Ruiz 6,5: Si piazza a sinistra nel centrocampo a quattro di Ancelotti e s’inserisce al centro provando ad essere decisivo in area.

Hamsik 6: sufficienza per il Capitano che, nel cuore del centrocampo, organizza il gioco senza mai osare, però.

Zielinski 6: tocchi buoni, qualche iniziativa apprezzabile ma il polacco è sempre discontinuo. Avrebbe anche l’occasione di segnare, ma non la sfrutta.  

Insigne 6,5: Lorenzo segna ad inizio gara ma il gol è annullato per fuorigioco; anche lui, come Koulibaly, sotto diffida, gioca a memoria con Mertens ed è in più di un’occasione altruista.

Mertens 6,5: tanto buon movimento, dialogo con Insigne palla a terra ed in velocità ma il gol non arriva. Sembra stregata la porta per lui, soprattutto nel finale quando centra un palo clamoroso.

(dall’83’ Diawara S.V.)

All. Ancelotti 6,5: stavolta limita al minimo il turn over ma rischia Koulibaly ed Insigne. Vince di misura ma rischia nel finale decisamente troppo, con Meret decisivo.

22 Dicembre 2018 17:27 - Ultimo aggiornamento: 22 Dicembre 2018 17:27
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi