13 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 07:52
SPORT
NAPOLI-STELLA ROSSA: Le pagelle di Giovanni Spinazzola
28 Novembre 2018 23:21 —

Ospina 6,5: due parate importanti, mentre sul gol non può nulla.

Maksimovic 7: preferito ad Hysaj, spizza la palla di testa sul gol dell’1-0. Ottima la sua partita, sia da terzino destro che da centrale nella ripresa.

Albiol 6,5: dalle sue parti non si passa. Prende un colpo nel primo tempo ed al 45’ reste negli spogliatoi.

(dal 46’ Hysaj 6,5: un paio di chiusure buone, si propone sulla destra in attacco ma viene servito poco).

Koulibaly 7: un muro invalicabile; perentorio, statuario, difende e si propone con cavalcate lungo tutto il campo da applausi.

Mario Rui 6,5: in occasione del gol serbo ha qualche responsabilità, insieme ai compagni del centrocampo. Il lusitano non riesce ad essere continuo nella sua azione d’attacco.

Callejon 6,5: solito prezioso contributo sulla fascia destra, sia in copertura che in attacco. Lo spagnolo è determinante.

(dall’85’ Rog S.V.)

Allan 7: solito motorino inesauribile; recupera palloni a iosa e rilancia l’azione. Il brasiliano è sempre più prezioso.

Hamsik 7,5: è tornato il Capitano, il leader del centrocampo azzurro. Sblocca l’azione con un gol d’opportunismo, poi regala un assist a Mertens che è un vero gioiello. Straripante.

Fabian Ruiz 7: lo spagnolo si fa sentire in mezzo al campo e sulla fascia; mette il piede nell’azione del secondo gol azzurro e sfiora più volte la rete.

Insigne 6,5: stasera un po’ meno bene rispetto alle ultime uscite. Tenta di strafare, cerca il gol con insistenza ma non vi riesce.

(dall’80’ Zielinski s.v.)

Mertens 8: mattatore della serata insieme a Marek Hamsik. Due gol, uno più bello dell’altro, oltre a giocare con e per la squadra. Encomiabile, serata brillante.

All. Ancelotti 7: ancora una volta ha ragione lui. Punta sul 4-4-2 con Maksimovic a destra ed è tutto un altro Napoli, decisamente bello da vedere. Nella ripresa cala un po’ ma a risultato acquisito.

28 Novembre 2018 23:21 - Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2018 23:21
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi