20 Novembre 2018 - Aggiornato alle 23:30
SPORT
Napoli: Ancelotti, "Buonissima gara contro una signora squadra. Meritavamo di vincere"
29 Ottobre 2018 00:13 —

Carlo Ancelotti, al termine della gara pareggiata contro la Roma, ha analizzato la sfida per poi commentare anche la prova di Fabian Ruiz e la prossima gara di Champions League. Ecco quanto riportato sul sito ufficiale. 
"Abbiamo disputato una buonissima gara, sono orgoglioso della prestazione dei miei ragazzi".  "Abbiamo portato una pressione costante per quasi 90 minuti. Non giocavamo contro l'ultima in classifica ma contro una signora squadra. E avremmo meritato di vincere. Non abbiamo fatto giocare la Roma come voleva e siamo stati quasi sempre padroni del campo. Le occasioni sono fioccate e potevamo certamente essere più bravi negli ultimi 16 metri. Non siamo stati precisi, questo è vero, però quando crei tanto vuol dire che l'atteggiamento e la mentalità sono giuste. La Roma si è chiusa dopo il gol e averli costretti a non giocare è anche merito nostro. Prestazioni del genere più che provocare rammarico, aumentano l'autostima". Su Fabian Ruiz: "Ha fatto una gran partita, ma per noi non è mai stata una sorpresa. Conoscevamo il valore del ragazzo, tanto è vero che la Società ha investito tanto per averlo. Ha qualità e una grossa personalità anche considerando la giovane età. Può ricoprire più ruoli sia sul fronte destro che sinistro. È un elemento che ha arricchito la rosa". Infine una battuta sul prossimo turno di Champions: "Certamente la sfida col PSG può essere decisiva. In Francia abbiamo fatto la gara che dovevamo fare. Adesso vedremo al San Paolo. Di certo loro hanno attaccanti di grande velocità e sono temibili in contropiede. Certo che giochiamo in casa e se dovessimo riuscire a vincere ci metteremmo molto bene in classifica".
È un Dries Mertens chiaramente amareggiato per il pareggio contro la Roma. Ecco l’analisi dell’autore del gol. 
"Ci mancano i 3 punti stasera. Sono contento del gol, però non sono soddisfatto di questo pareggio perché abbiamo dominato. Giocando in questo modo bisogna vincere, probabilmente abbiamo sbagliato qualcosa, perché la partita è stata completamente in mano nostra. La Roma è una squadra forte, noi siamo stati bravi a rispondere al loro vantaggio, ma avremmo potuto segnare più gol. Davvero resta un gran rammarico stasera".
Anche Raul Albiol ha commentato la gara contro i giallorossi. 
“Abbiamo schiacciato la Roma per quasi tutta la partita. La vittoria sarebbe stata giustissima. La nostra prestazione è stata buonissima, abbiamo dato prova di forza contro una grande squadra. Forse abbiamo sbagliato qualcosa di troppo in avanti, non siamo riusciti a concretizzare le occasioni, però siamo stati padroni del campo per quasi tutta la partita. Abbiamo attaccato in tutti i modi, abbiamo provato sia sulle fasce che centralmente, con la Roma che era completamente chiusa nella sua area. Il pareggio è strameritato, lo abbiamo conquistato con carattere perché non abbiamo mai mollato fino alla fine. Questa prestazione ci deve dare ancora più consapevolezza del nostro valore. Ancelotti alla fine si è complimentato con noi e questo è importante per proseguire con fiducia. Adesso pensiamo subito all'Empoli per proseguire il cammino in campionato nel migliore dei modi".

Giovanni Spinazzola 

29 Ottobre 2018 00:13 - Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2018 00:13
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi