15 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 16:42
CRONACA
Napoli: Calata Capodichino, un arresto per droga
11 Luglio 2018 12:57 —

Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di stato del Commissariato San Carlo Arena hanno arrestato Alessandro Amato, 34enne napoletano, con pregiudizi di polizia, per il reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti, nel corso di un’attività diretta al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno deciso di fare un appostamento alla Calata Capodichino, all’interno del parcheggio di un discount dove , grazie ad alcune indagini hanno accertato che vi fosse una fiorente attività di spaccio. Durante l’appostamento i poliziotti hanno notato un’autovettura Fiat panda fermarsi e pochi istanti dopo sopraggiungere un uomo a bordo di uno scooter SH 300 il quale, dopo aver preso dalla  tasca destra dei pantaloni un involucro di colore bianco, la consegnava al conducente della panda ricevendo in cambio la somma di 20 euro. I poliziotti decidono di intervenire ed effettuano un controllo a seguito del quale hanno rinvenuto nella tasca destra dei pantaloni del 34enne, 5 involucri di cellophane contenti cocaina e all’interno dei suoi slip altri 9 involucri contenenti sempre cocaina per un peso complessivo di 7,02 grammi. Gli agenti inoltre hanno rinvenuto in dosso al 34enne napoletano, la somma di 140 euro suddivise in banconote da 50 e 20 euro, e un telefono cellulare.

11 Luglio 2018 12:57 - Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2018 12:57
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi