22 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 04:31
CRONACA
Napoli: Controlli della polizia per l’accertamento della guida in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
06 Agosto 2017 14:49 —

La notte scorsa a Sorrento e sulla SS.145, personale della Sezione Polizia Stradale, unitamente ad una pattuglia del Distaccamento di Sorrento, coordinati dal Comm. C. della Polizia di Stato dr. Valentino Mariniello e in collaborazione con altro personale dell’Ufficio Sanitario della Questura di Napoli, coordinati dal Medico capo, Dr. Francesco Sarnataro, hanno espletato un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno della guida sotto l’effetto di alcol e l’uso di sostanze stupefacenti e psicotrope, denominato “Drogometro”. Il citato dispositivo ha previsto l’accertamento delle violazioni ex art. 186 del C.d.S., mediante l’utilizzo delle apparecchiature Alcolblow per un controllo preliminare e, nel caso questo avesse dato esito positivo, successivamente con utilizzo di etilometro in dotazione a questo reparto, Drager Alcooltest 7110. Per quanto concerne, invece, l’accertamento preliminare per la verifica dell’uso di sostanze stupefacenti e psicotrope, il personale medico della Questura, ha proceduto, al prelievo, non invasivo, di campioni di fluido salivare, mediante l’ausilio del macchinario Drug Read. La copiosa attività di prevenzione, posta in essere dal personale della Polizia di Stato, in nr. 2 posti di controllo, ha fatto sì, che fossero controllati nr. 58 veicoli e relativi conducenti. In seguito alla riscontrata positività all’alcol di nr. 05 conducenti, si è proceduto alla denuncia in stato di libertà ai sensi dell’art. 186 co.2 lett. c del Codice della Strada per nr. 4 di essi, con il contestuale ritiro della patente di guida. All’altro conducente, con un tasso alcolemico inferiore a 0,80, è stata contestata la violazione amministrativa prevista dall’art. 186 del C.d.S.. Per quanto riguarda gli accertamenti sulle sostanze stupefacenti, i riscontri  hanno accertato che nr. 03 conducenti sono stati trovati positivi alla Cocaina, Anfetamine e Cannabinoidi, al controllo preliminare a mezzo di apparecchiatura Drug Read. Per tali soggetti, trovati già positivi all’alcool, si dovranno attendere i risultati delle analisi di conferma che verranno espletate presso il laboratorio di tossicologia forense di Roma. Giova comunque sottolineare che, oltre a quanto a quanto fruttuosamente ottenuto in relazione alla specificità del servizio svolto, tutta l’attività di controllo effettuata dal personale in parola, ha consentito di: contestare nr. 18 infrazioni al C.d.S.; ritirare nr. 03 patenti; procedere alla decurtazione di nr. 60 punti patente. Continua l’attività di prevenzione e controllo della Polizia Stradale durante le notti estive della movida, per far si che ci sia divertimento e non eccesso.

06 Agosto 2017 14:49 - Ultimo aggiornamento: 06 Agosto 2017 14:49
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi