16 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 01:23
CRONACA
Napoli: Corso Garibaldi, turista kirghisa a passeggio derubata da tre complici arrestati dai Carabinieri motociclisti
17 Aprile 2018 19:18 —

I Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato tre cittadini nordafricani, senza fissa dimora e già noti alle forze dell'ordine, per furto con destrezza: Kadi Bl Khoja, 21enne di origine tunisina, Mohamed Semicha, 18enne e Mohamed Nazim Boulmaali, 22enne, questi ultimi di origini algerine. Avevano sottratto lo smartphone e il portafogli, contenente documenti, carte di credito e contante, dalla borsa di una turista 50enne kirghisa a passeggio lungo il Corso Garibaldi insieme ad un’amica. In zona erano di pattuglia i motociclisti del nucleo radiomobile che hanno notato i tre e si sono messi al loro inseguimento. Uno è stato bloccato in piazza Principe Umberto, altri due hanno corso per un po’ ma sono stati raggiunti dagli “scorpioni” in via Rosaroll e immobilizzati. La refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima che tra pochi giorni rientrerà a casa e avrebbe incontrato diverse difficoltà senza i propri documenti. Gli arrestati sono in attesa del giudizio direttissimo.

17 Aprile 2018 19:18 - Ultimo aggiornamento: 17 Aprile 2018 19:18
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi