12 Agosto 2022 - Aggiornato alle 01:29
CRONACA
Napoli: Duplice omicidio di Ponticelli, si costituisce l'assassino
22 Luglio 2022 20:27 —

Mercoledì sera gli agenti della Squadra Mobile e i militari del Reparto Operativo - Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Napoli hanno dato esecuzione ad un decreto di fermo emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli nei confronti di Antonio Pipolo, cl 94, in quanto gravemente indiziato di detenzione e porto abusivo di arma da fuoco e di duplice omicidio.

L'uomo, legato al clan De Micco/De Martino del quartiere di Ponticelli, si è presentato ieri mattina presso la Procura della Repubblica di Napoli per rendere dichiarazioni in merito alla sua responsabilità in ordine al duplice omicidio di Carlo Esposito e Antimo Imperatore, maturato nell’ambito di conflittualità interne al citato sodalizio criminale.

Le indicazioni fornite ieri da Antonio PIPOLO hanno permesso il ritrovamento dell’arma molto verosimilmente utilizzata per il duplice omicidio.

 

22 Luglio 2022 20:27 - Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2022 20:27
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi