20 Novembre 2018 - Aggiornato alle 22:43
POLITICA
Napoli: Lega, ”La città si lecca ancora le ferite del maltempo e De Magistris pensa ai propri tornaconti politici”
01 Novembre 2018 15:49 —

La Lega manifesta tutta la sua perplessità riguardo all'atteggiamento del sindaco di Napoli, che ha dato vita ad un rimpasto di giunta solo per tenere in piedi una maggioranza che cade a pezzi come la città stessa.  «Napoli collassa per l'assenza della manutenzione urbana, ma la preoccupazione di de Magistris e dei suoi è quella di come arrivare a fine mandato con una maggioranza che ormai è tenuta in piedi con il nastro adesivo», dichiara Simona Sapignoli, segretario cittadino della Lega, in riferimento al giro di poltrone dell'ultima settimana tra assessorati e municipalizzate, che ha come unico fine quello di distribuire “contentini” tra militanti e simpatizzanti di DemA.  «Questa loro bulimia di potere ha generato situazioni surreali. Prima si sono inventati la novità del “consigliere delegato”, figura che non si capisce se vada collocata nell'Assemblea consiliare o nella Giunta, e perciò utile solo a creare confusione di ruoli in una città dove di confusione l'attuale Amministrazione ne ha già portata tanta. Quindi sono tornati alla tradizione, ripiegando sulle nomine all'interno delle varie società partecipate pur di non scontentare chi bramava a sedersi su di una poltrona che conta», ribadisce l'avvocato Sapignoli. «Tutto questo accade mentre la città si lecca ancora le ferite provocate dall'ondata di maltempo dei giorni scorsi, che, pur nella sua eccezionalità, non avrebbe certo causato i disagi a cui abbiamo assistito, se soltanto l'Amministrazione de Magistris avesse dedicato un po' più di tempo ai cittadini e meno ai propri tornaconti elettorali», sottolinea la coordinatrice leghista a Napoli.

01 Novembre 2018 15:49 - Ultimo aggiornamento: 01 Novembre 2018 15:49
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi