21 Maggio 2019 - Aggiornato alle 06:42
CRONACA
Napoli: Lite al Cardarelli, interviene la Polizia e scopre che su uno degli autori pende un ordine di arresto
24 Gennaio 2019 19:40 —

Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio prevenzione generale , sezione volanti, hanno dato esecuzione ad un provvedimento di revoca di sospensione di un ordine di esecuzione per la carcerazione, nei confronti di Salvatore Pelliccia, 51enne, napoletano , emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Napoli, nell’ottobre del 2018. I poliziotti sono intervenuti, su segnalazione della sala operativa, per una lite presso l’ospedale Cardarelli, scaturita per futili motivi tra parenti  e dove il Pelliccia, uno degli autori, è stato identificato in quanto è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico. Il 51enne è stato accompagnato  presso gli uffici di polizia e mentre si procedeva a deferirlo in stato di libertà per possesso di arma da taglio e gravi  minacce nei confronti di un parente,  è emerso nei suoi confronti un provvedimento di revoca di sospensione. L'uomo è stato arrestato ed accompagnato presso il Carcere di Poggioreale.

24 Gennaio 2019 19:40 - Ultimo aggiornamento: 24 Gennaio 2019 19:40
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi