28 Maggio 2022 - Aggiornato alle 15:26
CRONACA
Napoli: Materdei, srilankese accusato di omicidio della madre
23 Febbraio 2022 12:08 —

Lunedi 14 febbraio 2022, personale del Commissariato P.S. Dante ricevevano la segnalazione della presenza di una persona deceduta in vico Paradiso alla Salute in Napoli zona Materdei.

Il personale, giunto sul posto, entrava in un appartamento al piano terra e ivi rinveniva, nella camera da letto, una donna priva di vita che presentava ematomi al volto. Nell’abitazione era presente anche un giovane di nazionalità srilankese, poi identificato nel figlio della defunta.

Intervenuto sul posto il Pubblico Ministero, ed anche il personale della Polizia Scientifica per i rilevi tecnici, venivano poi condotti negli uffici del Commissariato, ed ivi ascoltati, i prossimi congiunti della persona deceduta. Il Pubblico Ministero procedeva quindi all'interrogatorio del figlio della deceduta alla presenza del difensore. Da esso emergeva che il predetto avrebbe avuto una lite con la madre e l'avrebbe colpita più volte al volto. Il giovane, sulla scorta degli elementi emersi, veniva ritenuto gravemente indiziato del delitto di omicidio e per questo veniva fermato con decreto della A.G.

Il G.I.P. presso il Tribunale di Napoli il 16.2.2022 convalidava il fermo e applicava la misura della custodia cautelare in carcere.

23 Febbraio 2022 12:08 - Ultimo aggiornamento: 23 Febbraio 2022 12:08
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi