08 Dicembre 2022 - Aggiornato alle 07:31
CRONACA

Napoli: Medaglie per i 40 anni di laurea, domani all’Augusteo la carica dei 1.000 camici bianchi

19 Ottobre 2022 12:07 —

Tornata ormai in presenza, seppure con tutte le cautele del caso, domani giovedì (ore 17.00) al Teatro Augusteo di Napoli si terrà la consegna delle medaglie per i 40 anni di laurea ai decani della medicina e dell’odontoiatria partenopea.

Uno dei momenti più sentiti dai camici bianchi, perché è la celebrazione di una vita spesa al servizio della salute dei cittadini.

In circa 1.000 hanno raccolto l’invito, tra medici, odontoiatri e laureati negli anni 1981 e 1982, e naturalmente i familiari che desiderano prendere parte a questa grande serata che sarà presentata da Carlo Maria Todini.

«Non è solo per onorare ancora una volta e a distanza di anni il Giuramento di Ippocrate - dice il presidente dell’Ordine dei Medici Bruno Zuccarelli -, la storia di ciascuno di noi è importante perché rappresenta la nostra stessa storia. Per questo la consegna delle medaglie alla carriera è uno dei momenti ai quali teniamo di più, perché nelle storie personali di ciascuno dei nostri colleghi premiati vive lo spirito del nostro Ordine.

Il senso profondo di questa professione». Ad essere premiati, ha ricordato ancora Zuccarelli, sono quei medici che «fanno parte di una formidabile e generosa pattuglia di colleghi, che hanno esercitato per tanti anni e con immutata passione una professione, di cui siamo fieri, nonostante i problemi derivanti da un contesto sociale, umano ed economico sempre più difficile e complesso, reso, se possibile, ancor più aspro dalla pandemia da Covid-19».

Nel corso della serata spazio anche alla musica, grazie alle band “Vintage” e “zio Natal”. Ospite d’eccezione l’avvocato Angelo Melone (Console Onorario della Repubblica Democratica del Congo a Napoli). Tra coloro che riceveranno le medaglie anche Ottavio Delfino, Silvestro La Pia, Giannamaria Vallefuoco, Francesco Catapano, Fernando Zarone, Andrea Montella, Vincenzo Schiavo e Pina Tommasielli. A Peppe Iodice il compito di regalare alla platea qualche momento di spensierato divertimento. La direzione artistica è affidata a Bruno Ferraro.

19 Ottobre 2022 12:07 - Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre 2022 12:07
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi