15 Agosto 2022 - Aggiornato alle 22:02
CRONACA
Napoli: Mercato, rinvenuta un'arma, munizioni e droga. Marocchino al Borgo Sant’Antonio arrestato per droga
28 Novembre 2021 13:52 —

Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, hanno effettuato un controllo in uno stabile abbandonato in vico Zite a Lavinaio dove hanno rinvenuto, tra alcuni cumuli di materiale di risulta, una pistola calibro 7.65 con matricola abrasa, 38 proiettili di diverso calibro, due involucri contenenti 90 grammi circa di cocaina e un bilancino che sono stati sequestrati.

Nello stesso pomeriggio i poliziotti, nel transitare in piazza Santa Maria della Fede, hanno notato un uomo che, in cambio di una banconota, ha consegnato qualcosa a una persona e, alla loro vista, i due si sono dati alla fuga.

Gli operatori, dopo un lungo inseguimento a piedi terminato in via Santa Maria Avvocata, hanno raggiunto e, non senza difficoltà, bloccato lo spacciatore trovandolo in possesso di 4 bustine contenenti 5 grammi circa di marijuana, un bilancino, un cellulare e 70 euro; inoltre, nella sua abitazione hanno rinvenuto altri 3 grammi circa della stessa sostanza e materiale per il confezionamento della droga.

Hassan Smaihry, 42enne marocchino con precedenti di polizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per resistenza a Pubblico Ufficiale.
 

28 Novembre 2021 13:52 - Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2021 13:52
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi