15 Agosto 2022 - Aggiornato alle 20:29
CRONACA
Napoli: Secondigliano, sequestrata "droga dello stupro"
06 Gennaio 2022 10:31 —

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante il servizio di controllo del territorio, transitando in via della Bussola hanno rinvenuto, nascosti in una cassetta dell’energia elettrica, 12 flaconi di un farmaco, il GHB, utilizzato per il trattamento dell’alcolismo cronico e adoperato anche come stupefacente, la cosiddetta "droga dello stupro". I medicinali sono stati sequestrati.
 

06 Gennaio 2022 10:31 - Ultimo aggiornamento: 06 Gennaio 2022 10:31
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi