21 Gennaio 2022 - Aggiornato alle 04:25
CRONACA
Napoli: Squadra Mobile rintraccia e arresta in provincia di Viterbo nigeriana ricercata e condannata per sfruttamento della prostituzione, rapina, estorsione e lesioni personali aggravate
10 Dicembre 2021 20:08 —

Ieri mattina gli agenti della  Squadra Mobile di Napoli – II Sezione, Criminalità straniera- , coadiuvati dall'omologo ufficio di Viterbo, hanno tratto in arresto Omoregbe Kate, nata in  Nigeria, classe 70, destinataria di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli in quanto condannata, con sentenza passata in giudicato, alla pena detentiva di anni 6 di reclusione per sfruttamento della prostituzione, rapina, estorsione e lesioni personali aggravate.

La donna, risultata irreperibile al suo precedente domicilio in provincia di Napoli, è stata rintracciata, in seguito ad  accurate ricerche, nel Comune di  Acquapendente in provincia di Viterbo.

10 Dicembre 2021 20:08 - Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2021 20:08
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi