22 Novembre 2017 - Aggiornato alle 03:04
CRONACA
Napoli: Torre Annunziata, arrestati due uomini destinatari di misure restrittive
09 Novembre 2017 18:17 —

Gli agenti del Commissariato di P.S. Torre Annunziata, alle prime luci dell’alba, hanno effettuato uno specifico servizio, volto alla cattura di persone destinatarie di provvedimenti restrittivi della libertà personale. Arrestato un 24enne pregiudicato, D.G. che si era reso irreperibile presso la sua abitazione in Boscotrecase. Il 24enne, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata, perché responsabile dei reati di estorsione aggravata e continuata, nonché di lesioni nei confronti della madre, è stato rintracciato dai poliziotti proprio nell’abitazione materna in Torre Annunziata. Gli agenti hanno condotto il giovane alla Casa Circondariale di Poggioreale. Vincenzo Anzalone, di 42anni, invece, condannato in via definitiva, era destinatario di un provvedimento per l’espiazione della pena di 3 mesi, in regime di arresti domiciliari, perché riconosciuto colpevole del reato di danneggiamento aggravato. I poliziotti lo hanno rintracciato presso la sua abitazione in Torre Annunziata, sottoponendolo alla misura detentiva.  

09 Novembre 2017 18:17 - Ultimo aggiornamento: 09 Novembre 2017 18:17
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi