03 Ottobre 2022 - Aggiornato alle 23:35
CRONACA

Napoli: Varcaturo, la droga nascosta nel motore fuoribordo di una barca in secca

08 Settembre 2022 12:41 —

Un metodo esotico quello trovato da Franco Talamo, 30enne di giugliano e già noto alle forze dell’ordine. La droga da smerciare era nascosta nel motore fuoribordo di una barca in secca sulle sabbie del litorale di Varcaturo.

I Carabinieri della stazione locale - per l’occasione in abiti civili - lo hanno osservato a lungo, nascosti a debita distanza.

Il suo percorso sempre identico, dalla strada attraversava la spiaggia fino all’imbarcazione utilizzata come deposito per la cocaina. Niente più passeggiate dopo l’intervento dei militari e niente più spaccio. Nella calotta del fuoribordo 10 dosi di cocaina e materiale per il confezionamento. Nelle tasche del 30enne, invece, 124 euro in contante ritenuto provento illecito.

Talamo è ora ai domiciliari, in attesa di dire la sua davanti al giudice.

Dovrà rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio.

08 Settembre 2022 12:41 - Ultimo aggiornamento: 08 Settembre 2022 12:41
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi