18 Luglio 2019 - Aggiornato alle 00:23
CRONACA
Napoli: Wetaxi "muove" la cultura
03 Aprile 2019 12:21 — La piattaforma italiana per chiamare il taxi via app ha attivato una promozione speciale per recarsi al Salone del Libro e dell’Editoria e all’evento “Piano City”.

Dopo il grande successo dello scorso anno, da giovedì 4 a domenica 7 aprile si terrà, presso Castel Sant’Elmo, la II edizione di Napoli Città Libro – Salone del Libro e dell’Editoria. Il nuovo format prevede grandi sorprese e un programma ricco di appuntamenti, conferenze, workshop, incontri con gli autori e molto altro. Quattro giornate di grande cultura per la città di Napoli e per tutti gli appassionati di libri.

Dal 5 al 7 aprile si terrà a Napoli anche Piano City Napoli 2019, un grande happening musicale che avrà il Maschio Angioino come location principale e invaderà ogni angolo delle città con concerti ed eventi.

Wetaxi – app che consente di chiamare un taxi in modo rapido e trasparente – in occasione della conferenza stampa di presentazione della app, che si è tenuta lunedì 1° aprile in Comune, ha annunciato la collaborazione con Napoli Città Libro, confermando una forte vocazione a sostegno alle iniziative culturali e alla valorizzazione del territorio. Durante i quattro giorni della manifestazione sarà possibile raggiungere il Salone usufruendo di uno sconto del 50% per tutte le corse da e per Castel Sant’Elmo, pagate direttamente in app.

Con lo stesso entusiasmo, Wetaxi ha avviato la collaborazione anche con Piano City Napoli, proponendo uno sconto del 50% per tutte le corse da e per il Maschio Angioino, pagate direttamente in app.

Non solo: per agevolare gli spostamenti in città durante questi eventi culturali, Wetaxi ha deciso di estendere la promozione del 20%, da venerdì a domenica, su tutte le corse a Napoli. Tutto ciò si somma al bonus di 5 euro sulla prima corsa per tutti i nuovi iscritti.

Un impegno forte per favorire l’accesso delle persone a questi straordinari eventi per la città e incentivare la prova del servizio Wetaxi. Anche Consortaxi, partner della app a Napoli, è entusiasta di supportare queste iniziative.

Massimiliano Curto, fondatore e Amministratore di Wetaxi: “Napoli è una città straordinaria. Le strade, le piazze, i palazzi, in ogni luogo la cultura e la tradizione ti invadono. Wetaxi è, sin dai suoi esordi, una tecnologia che sostiene al massimo le iniziative culturali, facendo in modo che le persone possano raggiungere gli eventi facilmente e spendendo meno. Napoli è soprattutto Cultura e Storia e non potevamo non tenerne conto. Siamo davvero contenti delle partnership con Napoli Città Libro e Piano City Napoli, perché ci troviamo in città da pochissimo tempo e cominciare questa nuova avventura collaborando con questi eventi è veramente importante per noi.”

Gli organizzatori di Napoli Città Libro: Lo spirito con cui avviamo questa seconda edizione è lo stesso che ci animerà subito dopo il 7 aprile: chiamare a raccolta intellettuali, scrittori, organizzatori e associazione per un progetto duraturo nel tempo. Scegliendo Castel Sant’Elmo come sede del Salone non sentiamo affatto di esserci allontanati dalla città. Castel Sant’Elmo è raggiungibile facilmente con la metropolitana, con le quattro funicoli, con le navette e con i taxi, grazie alla collaborazione con Consortaxi e Wetaxi che garantirà uno sconto sulle tariffe del 50%”.

Piano City Napoli: Questa app ci sembra una novità molto interessante. La città sta crescendo ed è giusto venire incontro alle esigenze del mondo digitale. Riguardo alla nostra manifestazione, con 250 tra concerti ed eventi in 55 sedi, siamo convinti che Wetaxi faciliterà la mobilità di migliaia di visitatori durante i tre giorni del Festival”.

Wetaxi - Il tuo taxi in un’app

Startup nata all’interno del Politecnico di Torino, nel 2017, lancia il servizio nel capoluogo piemontese, in collaborazione con la cooperativa Taxi Torino. Wetaxi ha introdotto un modello di mobilità intelligente che coniuga il servizio di trasporto urbano assicurato dai taxi con un sistema che permette di conoscere in anticipo il prezzo massimo della corsa, garantito pagando in app. Contanti, carta di credito, PayPal, Satispay e portafoglio ricaricabile, sono le diverse modalità di pagamento a disposizione del passeggero, che può inoltre segnalare se si tratta di una corsa aziendale, così da tenere traccia di tutte le ricevute via mail o comodamente in app e ricevere poi a fine mese fattura elettronica.

03 Aprile 2019 12:21 - Ultimo aggiornamento: 03 Aprile 2019 12:21
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi