26 Maggio 2022 - Aggiornato alle 01:36
CRONACA
Terra dei Fuochi: Diminuisce il numero di roghi di rifiuti nelle provincie di Napoli e Caserta
04 Marzo 2022 12:48 —

Febbraio 2022 conferma i dati positivi del precedente mese di gennaio, e prosegue la tendenza ormai più che annuale (dall’autunno 2020) alla diminuzione del numero di roghi di rifiuti nelle provincie di Napoli e Caserta. È eloquente il confronto con i mesi di gennaio del 2020 e del 2021 (rispettivamente, nell’intera “Terra dei fuochi”, 302, 89 e 64 eventi incendiari).

Permane ancora sotto controllo il fenomeno degli incendi nei pressi dei campi Rom, con ciò confermando l’efficacia delle attività degli ultimi mesi, finalizzate a migliorare il controllo e la prevenzione in quelle aree, tradizionalmente a forte rischio di rogo di rifiuti. Tuttavia si registrano alcuni incendi (6) ove, nei mesi scorsi, il fenomeno era stato quasi eliminato; è dunque opportuno non abbassare la guardia.

Nessun evento incendiario nei territori dei comuni costieri, a riprova della palese stagionalità del fenomeno e della sua forte connessione con il numero dei residenti e pertanto con le utenze domestiche. Si conferma il dato per cui il numero di roghi è direttamente proporzionale al numero dei residenti estivi in aree urbane dove esistono carenze strutturali nel sistema di raccolta.

Sul piano operativo, si è continuato a concentrare il complesso dei controlli soprattutto sulle attività di trasporto abusivo e scarico di rifiuti, ovviamente senza trascurare le attività e le filiere produttive. Ne derivano gli ottimi risultati ottenuti nel controllo e nel sequestro di veicoli e nel controllo delle persone, così come riportati dalla consueta tabella recante i dati di rilievo (si noti che le sanzioni amministrative sono pressoché quadruplicate; si noti, altresì, che sono comunque e contestualmente aumentati anche i controlli sulle attività produttive).

04 Marzo 2022 12:48 - Ultimo aggiornamento: 04 Marzo 2022 12:48
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi