25 Giugno 2017 - Aggiornato alle 17:47
CRONACA
Napoli: A bordo dell'auto spacciava “cocaina” nel quartiere Arenaccia
09 Marzo 2017 15:49 — Pregiudicato intercettato ed arrestato dalla Polizia di Stato.

Aveva allestito una “piazza di spaccio” itinerante, a bordo della sua autovettura Fiat Punto e girava, nel quartiere Arenaccia, per effettuare le consegne di “cocaina”. A scoprire ed arrestare G.C., pluripregiudicato di 32 anni, sono stati gli agenti del Commissariato di Polizia “Vasto-Arenaccia” che, nel pomeriggio di ieri, hanno stretto le manette ai suoi polsi. I poliziotti, infatti, in Via Federico Persico, avendo assistito ad uno “scambio” tra il 32enne che era a bordo della sua auto ed un giovane in sella ad uno scooter, hanno effettuato un servizio di osservazione. L'uomo, subito dopo aver ceduto una dose di “cocaina”, in cambio di una banconota di 20 euro, si dileguava in direzione di Via Arenaccia. Gli agenti lo hanno inseguito e bloccato in Via Alfonso d’Avalos. Inutile il tentativo dell’uomo, alla richiesta dei poliziotti di scendere dall’autovettura, di disfarsi di un involucro, prontamente recuperato e contenente sei dosi di cocaina. Nel corso della perquisizione all’autovettura, all’interno del vano alloggio dei comandi degli alzacristalli elettrici, della portiera anteriore lato guida, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato un altro involucro, contenente altre otto dosi di cocaina. Di qui all'arresto il passo è stato breve e per l'uomo si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Poggioreale.

 

Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi