29 Maggio 2020 - Aggiornato alle 22:41
CRONACA
Napoli: Arrestato in un albergo di Melito ricercato serbo
26 Febbraio 2020 12:30 —

I Carabinieri della stazione di Mugnano di Napoli hanno arrestato T.M., 29enne di origini serbe già noto alle ffoo. Sull’uomo – che di solito dimora all’interno del campo rom di Secondigliano – pendeva un provvedimento di espiazione pene emesso dal Tribunale per i minorenni di Napoli per vari reati predatori e una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Brindisi per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. I miliari lo hanno trovato in un albergo di Melito in compagnia di una donna e lo hanno arrestato. Il 29enne è ora in carcere

26 Febbraio 2020 12:30 - Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio 2020 12:30
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi