23 Maggio 2024 - Aggiornato alle 21:24
SALUTE

Asl Napoli 1: All'Open point di Scampia riflessioni e approfondimenti scientifici e culturali guidati dalla musica

16 Aprile 2024 11:03 — 18-19 aprile dalle 9.30 alle 13.30. Nel pomeriggio i laboratori.

Mentre si avanza verso l’edificazione della casa di comunità e dell’ospedale di comunità, prosegue all’open point il lavoro di prossimità e di costruzione con il territorio per il benessere degli utenti e della comunità, con la determinazione di attivare una dialettica sempre aperta con il territorio stesso e con i suoi attori e nell’obiettivo comune di condividere spazi di salute e di comunicazione sana a tutela della persona e della comunità stessa. La sanità di iniziativa, alla quale l’open point sta lavorando, punta proprio alla educazione e formazione informazione della popolazione attraverso il coinvolgimento di attori diversi e team multidisciplinari.

Il 18 il 19 aprile dalle 9:30 alle 13:30 la postazione di prossimità open point accoglierà riflessioni e approfondimenti scientifici e culturali guidati dalla musica come cura e veicolo di promozione della salute per la persona e le sue emozioni. I laboratori del pomeriggio del 19 ne daranno un esempio vivo. 

In questo mese di aprile ricco di importanti appuntamenti internazionali (giornata mondiale della salute, giornata mondiale della terra, giornata della consapevolezza dell’autismo e settimana mondiale della musicoterapia) che ci riconducono ad una presenza territoriale virtuosa dedicata alla cura della persona e dell’ambiente, l’open point propone i temi della cura e della promozione della salute veicolati dalla musica come intermediario e comunicatore efficace.

La musica per i giovani e i ragazzi aiuta il processo di crescita. È un’esperienza umana, un’espressione dell’essere al mondo! Parla per loro, da voce a pensieri e paure, riconosce emozioni e da dignità ai desideri e ai sogni. Ma la musica ha un valore fortissimo nella solitudine degli anziani e nelle difficoltà motorie dell’Handicap e della mente. Fortifica e sostiene nella relazione con gli altri. La musica come terapia all’interno di un progetto di cura della persona e delle comunità è una “voce altra” complementare rispetto ad altri interventi e può arricchire il panorama delle possibilità di prevenzione, riabilitazione e assistenza in quelle situazioni non raggiungibili con le parole. Alle origini dei tempi musica e medicina erano inscindibili.

L’open point come spazio di integrazione tra servizi e saperi, sempre orientati ai bisogni dei cittadini si propone come ponte comunicativo accogliente tre linguaggi diversi di una comunità che accoglie tutti.

16 Aprile 2024 11:03 - Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2024 11:03
Altri contenuti
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi