16 Aprile 2024 - Aggiornato alle 21:59
CRONACA

Avellino: Un arresto e una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

15 Febbraio 2024 17:26 —

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Avellino, nel corso di un servizio di prevenzione e repressione traffici illeciti di sostanze stupefacenti e psicotrope, hanno sottoposto a sequestro 250 grammi di sostanza stupefacente del tipo “eroina”.

In particolare, i finanzieri della Tenenza di Baiano, durante un servizio d’istituto in Sirignano (AV), notavano un noto pregiudicato, con precedenti specifici in materia di stupefacenti, accompagnato da una donna che, alla vista dei militari, abbandonavano un pacco su strada, allontanandosi in maniera furtiva.

Insospettiti dall’atteggiamento dei due soggetti, i finanzieri intervenivano immediatamente e sottoponevano a controllo gli stessi e il pacco precedentemente abbandonato, rinvenendo al suo interno n. 5 bustine di sostanza stupefacente del tipo “eroina”, pari ad un peso complessivo di grammi 250.

Al termine dell’attività svolta, l’uomo, un pregiudicato di 30 anni, residente a Sirignano (AV), veniva posto agli arresti domiciliari per il reato di detenzione, ai fini di spaccio, della quantità di sostanza stupefacente, mentre la donna, residente nel medesimo Comune, di anni 26, veniva deferita, a piede libero, per concorso per il medesimo reato.

L’attività svolta testimonia, ancora una volta, l’azione esercitata dalle Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Avellino nella prevenzione e nel contrasto al traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope, nell’alveo della mission istituzionale del Corpo quale Forza di Polizia a carattere Economico-Finanziario, a spiccata vocazione sociale.

15 Febbraio 2024 17:26 - Ultimo aggiornamento: 15 Febbraio 2024 17:26
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi