16 Aprile 2024 - Aggiornato alle 22:31
SPORT

Cagliari: Calzona, "Squadra bloccata psicologicamente"

25 Febbraio 2024 20:22 —

"La squadra è bloccata psicologicamente, questo è il vero problema” esclama Francesco Calzona davanti ai giornalisti. “Oggi abbiamo sprecato troppo e credo sia un problema mentale. Il blocco è solo di ordine psigologico perchè fisicamente i ragazzi stanno bene e lo hanno dimostrato anche oggi. Abbiamo ritrovato un gioco di squadra e di questo ne sono certo. Dovevamo gestire meglio la palla dal quale è nato il gol. Bisognava leggere bene l'azione perchè era una palla lunga abbastanza prevedibile. Questo mi fa arrabbiare. Poi prima abbiamo avuto le occasioni per raddoppiare e abbiamo sbagliato soluzione. I ragazzi si impegnano, vogliono dare il massimo, vedo tanta intensità nell'applicazione ma bisogna ritrovare serenità. Il lato positivo è l'ordine, abbiamo ritrovato un ordine di gioco. Dobbiamo ripartire dalle cose buone viste nella ripresa. Bisogna limare gli errori e stop. Il quarto posto è lontano, ne siamo consapevoli, ma finchè l'aritmetica ci tiene in gioco noi daremo il massimo e cercheremo di arrivare quanto più lontano possibile. Poi c'è la Champions e noi vogliamo passare il turno. Adesso però testa al Sassuolo, dobbiamo rialzarci al più presto".

Jack Raspadori, autore del magico assist ad Osimhen non nasconde la sua delusione per il risultato."C'è rammarico e rabbia, non solo perchè abbiamo preso gol allo scadere ma soprattutto perchè dovevamo chiudere la partita prima. La partita l'avevamo preparata bene, eravamo padroni del gioco dopo la rete di Victor, poi però abbiamo sprecato alcune occasioni per il 2-0 e lì c'è davvero tanta amarezza. Dobbiamo reagire, la nostra testa deve pensare positivo ed analizzare ciò che non stiamo facendo bene.Il nostro dovere è dare il massimo e credere di poter scalare la classifica, dobbiamo ritrovare la nostra qualità e dare tutto in campo. Con Calzona stiamo lavorando ad una idea precisa di gioco, abbiamo la volontà ma anche la consapevolezza di poter esprimere un calcio di collettivo. Quando i risultati non arrivano è tutto più difficile ma spetta a noi riuscire a trovare la strada giusta"

Giovanni Spinazzola 

25 Febbraio 2024 20:22 - Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio 2024 20:22
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi