26 Maggio 2024 - Aggiornato alle 20:44
SPORT

Casa Napoli: "Difesa nel mirino" di Giovanni Spinazzola

17 Aprile 2024 16:21 —

Un turno di campionato dove le distanze sono rimaste invariate. Una sorta di nulla di fatto, complici i pareggi delle squadre che precedono il Napoli. In attesa del finale della gara della Roma, quindi, gli azzurri non hanno perso punti nei confronti delle concorrenti. Una buona notizia per le aspirazioni europee della squadra ma anche il grande rammarico per non aver accorciato la classifica. Al Maradona ancora una volta la difesa finita nel mirino: altri due gol incassati che portano il totale a 40 in 32 gare giocate. Quella del Napoli è la decima difesa del campionato, per numeri davvero allarmanti che impongono una sterzata, sia nel presente che per il futuro.

Intanto la dirigenza lavora per il post Osimhen: il nigeriano lascerà un vuoto da colmare con un bomber di altissimo profilo. Ed il candidato arriva ancora dal Lille: è Jonathan David, il canadese nel mirino già dalla scorsa stagione. 16 gol in 28 gare di Ligue 1 in questa stagione, l’attaccante ha già dato disponibilità al trasferimento, con il neo ds Manna che ha pure incontrato l’entourage del calciatore. Si stringono i tempi, insomma, per un bomber cecchino anche dagli 11 metri: 21 rigori segnati e solo cinque sbagliati nell’esperienza al Lille: numeri che risolverebbero anche un altro problema del Napoli.

17 Aprile 2024 16:21 - Ultimo aggiornamento: 17 Aprile 2024 16:21
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi