26 Maggio 2024 - Aggiornato alle 20:10
CRONACA

Galleria Principe di Napoli: 33enne del Burkina Faso già con decreto di espulsione ferisce un uomo e aggredisce gli agenti. Arrestato

04 Maggio 2024 13:19 —

Nella scorsa notte, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, durante il servizio di controllo del territorio, a seguito di una nota pervenuta alla locale Sala Operativa, sono intervenuti presso la Galleria Principe di Napoli per la segnalazione di una persona accoltellata.

I poliziotti, giunti prontamente sul posto, sono stati avvicinati da un uomo che ha indicato loro un soggetto quale presunto autore del ferimento avvenuto poco prima ai danni di un 32enne nigeriano.

Dalle attività di seguito esperite dai poliziotti è emerso che l’uomo era proprio colui che aveva inferto il fendente alla persona offesa e, per tal motivo, con non poche difficoltà e dopo una colluttazione, dopo averlo identificato per un 33enne del Burkina Faso, con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, lo hanno tratto in arresto per lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale, nonché denunciato per lesioni personali e per inottemperanza ad un decreto di espulsione.

04 Maggio 2024 13:19 - Ultimo aggiornamento: 04 Maggio 2024 13:19
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi