04 Marzo 2024 - Aggiornato alle 03:56
SPORT

"Il Napoli non si ferma più. Cyril Ngonge vola a Riyadh" di Giovanni Spinazzola

19 Gennaio 2024 15:00 —

Il Napoli non si ferma più. Cyril Ngonge è il terzo acquisto di un mercato invernale davvero scoppiettante per gli azzurri. Dopo Mazzocchi e Traoré, l’esterno offensivo ex Verona rinforzerà la squadra di Mazzarri ed è già pronto a volare a Riyadh per mettersi a disposizione in vista della finale di Supercoppa contro Inter o Lazio. Ma non finisce qui. Un difensore centrale è prioritario ed il Napoli scandaglia il mercato alla ricerca del calciatore giusto. Dalla Francia rilanciano di un accordo con lo Strasburgo per il giovane ma roccioso Solet ma il Napoli è al lavoro anche su altri profili. Nella lista degli uomini mercato azzurri c’è sempre Theate, oggi al Rennes ma ex Bologna. Già messi sul piatto 15 milioni di euro rispediti al mittente dal club francese. Restano in piedi anche le piste Perez dell’Udinese e Trevoh Chalobah del Chelsea, fratello di Nathaniel, un passato al Napoli. Con la Fiorentina, però, si è parlato di Martinez Quarta, altro profilo gradito agli scout azzurri. Sembra invece raffreddarsi la pista che conduce a Barak, anche per la volontà del Napoli di non inserire l’obbligo del riscatto nella trattativa. Il Napoli anche per la mediana valuta altre opzioni, tra cui Orel Mangala, 25enne centrale del Notingham Forest. Ed in Inghilterra ma al Fulham c’è anche Lukic, ex Torino, e pupillo di Mazzarri. In dirittura d’arrivo, invece, il colpo Popovic; con il gioiellino classe 2006 si stanno limando gli ultimi dettagli prima delle visite mediche. Operazione in sinergia con il Frosinone che dovrebbe avere dal Napoli anche Zerbin, anche se la doppietta di ieri può cambiare tutto. Ed in bilico anche il futuro di Politano, tentato da una super offerta degli arabi.

19 Gennaio 2024 15:00 - Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2024 15:00
Commenti (0)


Per commentare questa notizia accedi all'applicazione o registrati se non hai ancora un account
Questo sito utilizza cookie tecnici per offrirti una migliore esperienza di navigazione sul sito.
Navigando su questo sito accetti l'utilizzo dei cookie.

Chiudi